Le cattive abitudini danneggiano i capelli: ecco cosa c’è da sapere

0
101
cattive abitudini

Inutile nascondere la verità: le cattive abitudini favoriscono la perdita dei capelli e questo è un dato di fatto che è stato assodato in anni e anni di ricerche e studi.

Sebbene in alcuni casi la calvizie è ereditaria e genetica, in molti altri sono proprio le cattive abitudini e una sbagliata cura della chioma che vanno ad accelerare il processo di caduta dei capelli.

Ma quali sono le abitudini che devono essere assolutamente accantonate se si tiene alla salute dei capelli?

Per rispondere al quesito, basta pensare a quello che fa male al nostro organismo: i capelli ne sono lo specchio e il loro stato di salute tanto ci dice anche sul benessere del nostro corpo e non solo!

 

Quali cattive abitudini evitare per non perdere i capelli

Entrando nel vivo del discorso, è utile capire quali sono queste cattive abitudini così deleterie per la nostra chioma. Evitare taluni comportamenti, infatti, gioverà sia alla nostra salute che a quella dei capelli, che saranno quindi più forti e meno inclini alla caduta. Vediamo, quindi, cosa si deve fare e cosa, invece, è meglio evitare.

La prima abitudine che deve essere abolita se si desiderano dei capelli sani e forti è quella di non avere una dieta sana ed equilibrata. Una dieta ipercalorica, ricca di grassi e dei cosiddetti junk food di certo non fa bene, neppure alla salute della propria chioma. Per questo motivo, è indispensabile fare attenzione all’alimentazione. Inoltre, è necessario introdurre, sia con la dieta che con appositi integratori alimentari, tutte le sostanze nutritive di cui il nostro corpo ha bisogno, così da avere a propria disposizione tutto ciò che fa bene ai capelli.

Altra abitudine da abolire è il fumo. Fumare, infatti, avvelena il bulbo pilifero e lo fa lentamente diventare più debole. Per questo motivo è importante abbandonare questa cattiva abitudine che fa male alla salute a 360 gradi e non solo ai capelli in senso stretto.

Naturalmente, si dovrebbe cercare di eliminare anche lo stress, poiché questa è una delle cause che possono portare alla caduta dei capelli. Negli ultimi anni, infatti, sono stati condotti diversi studi in materia e tutti hanno accertato una certa correlazione.

Anche l’alcool danneggia i capelli: li disidrata e li rende più opachi, andando a indebolirli in maniera molto evidente.

Le cattive abitudini tendono a rendere i capelli molto deboli e vanno a renderli sempre più sottili e fragili. Per questo motivo è importante andare a eliminare tutto ciò che potrebbe danneggiarli, così da favorire una crescita vigorosa e pochi danni. Avere dei capelli sani è molto importante, specialmente se si è inclini alla caduta degli stessi per genetica. Infatti, il tutto potrebbe andare a rallentare non di poco il processo che porta alla calvizie.

Abbandonare quelle che sono le abitudini negative sopra descritte aiuta a migliorare la propria salute, nonché quella dei capelli, favorendo così la loro permanenza in buono stato!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui